Ipnositerapia: quando proviamo dolore fisico.

Buongiorno a te che stai leggendo,

oggi vorrei parlarti della ipnositerapia applicata alla cura del dolore fisico.

Immagino che ti sia già capitato di sentirti fagocitato in un tempo che scorre veloce e che sembra non bastare mai. Ci alziamo al mattino con milioni di cose da fare, con pensieri che si incrociano ed emozioni altalenanti. Guardiamo l’orologio, facciamo una cosa e nel frattempo pensiamo a cosa dovremmo fare dopo. E’ come se ci sentissimo un vigile al centro di in un incrocio alle 8 del mattino nel cuore di New York, che non sa quale macchina far transitare per prima.

Ti ritrovi?

Ecco, quello che succede è che ci sentiamo affannati, provati e sempre di corsa, tanto da non aver più il tempo per noi stessi e ci dimentichiamo di avere una vita soltanto.

Può succedere che lentamente il nostro corpo cominci a farsi sentire attraverso mal di testa ricorrenti, dermatiti, coliti, cervicalgia piuttosto che sensazioni profuse di stanchezza. Cominciamo ad ascoltare il nostro malessere facendo esami strumentali che il più delle volte non segnalano nulla, se non sentirsi dire dal proprio medico curante che forse dovremmo rallentare un pò.

Ma il dolore non passa.

Se ti senti cosi penso che l’ipnositerapia possa aiutarti.

Insieme agiremo sulle tue reti neuronali, quelle che regolano la tua percezione del dolore. Lavoreremo affichè la tua corteccia cerebrale che fortunatamente è modificabile dall’esperienza, possa inviarti messaggi più funzionali per il tuo benessere.

Ricordati che il regista SEI TU.

Le tecniche ipnotiche ti aiuteranno a focalizzarti sul tuo qui ed ora ed insieme cercheremo di perseguire i tuoi obiettivi per ritrovare il tuo sorriso.

Sei curioso di sapere cosa potremmo fare insieme?

C O N T A T T A M I , sono qui per raccontartelo!

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *